Standard di razza

Informazioni in breve e standard del gatto di razza Russo Blu

Il gatto blu, la sua storia arriva fino al 8. secolo. Come tesoro dello Zar intorno la mettà del 18. secolo, questa razza di gatto cosi affascinante divantava presentabile in società e dacché non attira soltanto aristocratici con i suoi occhi di profondo verde.

standard_laufschritt

Corporatura: Gatto snello e grazioso con corporatura lunga e muscolosa su gambe snelle, che finiscono in zampe ovali, sotto di colore lavanda.

Testa: double, Cuneiforme, con naso dritto senza insenatura. Baffi spiccati. Il profilo è un pò a volta, con fronte dritta e orecchi a punta messi su.

standard_kopf

Occhi: Grandi, con grande spazio, a forma di mandorla e di colore di profondo verde.

Coda: Mezzo lunga, proporzionale al corpo, non troppo largo e non troppo a punta.

Pelo: Doppio, molto fine, morbido di seta, di felpa e fitto. E colorato fino alla punta del pelo con un splendore d`argento, blugrigio, regolare e puro. Un blugrigio medio con splendore d`argento è favorito.

standard_z1standatd_z2

Carattere: Il Russo Blu é il aristocratico dei gatti di razza. Nobile, distinto, e riservato. Con estranei è riservato. Il suo uomo parla con bassa, tenera e discreta voce. Il Russo è molto attaccato al suo uomo e un gatto tranquillo da appartamento.

Idoneo per: Gente che si intendono già un pó di gatti con una casa non troppo turbolente, che cerca un gatto affezionato, che é molto attaccato al suo uomo, ma molto riservato verso estranei.
Il Russo Blu non ha bisogno una cura intensa del pelo.


Sei il visitatore:
Top
Blu di Russia gatto, blu russo gatto di razza